mercoledì 9 aprile 2008

E' tempo di Spot


Stasera vorrei parlare delle pubblicità in televisione...dopo un'accurata discussione fatta stasera tra donne riguardo agli spot...

Ce ne sono di stupidi, divertenti, emozionanti, commoventi, brutti o inutili...

Quello che mi ha fatto più ridere in assoluto è quello di qualche tempo fa del Silicone Saratoga; il famossimo spot in cui una donna (ovviamente bellissima e nuda) si chiude nella doccia piena di acqua con il silicone...ma io dico...ma sei stupida???Perchè ti chiudi nella doccia piena d'acqua???Se il silicone fa davvero il suo dovere poi come cavolo fai ad uscire???Mah...non potevano sigillare qualcos'altro?

Una pubblicità che mi fa morire dal ridere è quella delle Vivident Blast, in cui un indiano balla con al musica di "Fame" in mezzo alla tribù e alla fine viene lavato da uno scroscio d'acqua! Mi fa ridere come balla! Oppure quella dell' Axe, il deodorante, in cui questo ragazzo su una spiaggia deserta si ricopre di Axe e da ogni parte arrivano vagonate di ragazze tutte su di lui...il sogno di ogni uomo direi...ma non so se qualcuno possa sopravvivere ad un tale numero di ragazze...pensateci bene!

Molto bella quella di Chanel n°5 con protagonisti Nicole Kidman e Rodrigo Santoro (molto diverso dalle vesti di Serse...meno male!) diretta, non a caso, da Baz Luhrmann che ricorda vagamente Moulin Rouge...

Parlando di spot come dimenticare quello della Barilla con la bimba con l'impermeabile giallo che trova il gattino per strada e lo porta a casa; oppure la casa in mezzo alla campagna del Mulino Bianco...pubblicità storiche!

Il bello delle pubblicità sono anche le musiche che fanno da sottofondo, come per tutte le colonne sonore creano l'atmosfera ed aiutano a creare l'effetto desiderato. Tutto questo per dire che le pubblicità sembrano cavolate ma bisogna avere molta fantasia per inventare certe cose e certi slogan! Alcune poi diventano dei veri e propri cortometraggi, con storie ben definite...come il nuovo "Happyness Factory" di Coca Cola...ah la Coca Cola...hanno sempre fatto spot di grande effetto per questo prodotto, come quello andato in onda il Natale scorso. Una bimba incontra Babbo Natale che le porge una bottiglietta di Coca Cola; lei, man mano passano gli anni cresce e da nonna rincontra Babbo Natale che si ricorda di lei...ma stavolta è lei a dargli la bottiglietta!

Poi c'è la categoria dei prodotti pubblicizzati da attori famosi, come Josh Holloway per Davidoff, Matthew McConaughey per D&G, Matthew Fox per L'Oreal, Ben Affleck per Axe. Pubblicità che se anche sono di una banalità estrema ti fanno piacere...chissà come mai scelgono sempre quelli più brutti!...

Navigando poi su youtube si trovano di quelle pubblicità assurde...ma ve le lascio scoprire da voi...iniziate da questa...http://www.youtube.com/watch?v=h_grO7H2FD8&feature=inbox
A presto!

3 commenti:

Leonardo ha detto...

Guarda che nella pubblicità del Saratoga la super figona veniva sigillata dall'esterno da un mister X di cui si vedevano solo le mani. Ovviamente quel mister X è diventato l'eroe di tutta italia.

Per pubblicità simili in fase adolescenza chi non ricorda quella della Bilboa con la tipa in topless in una spiaggia deserta? Mamma mia... :)

Lorenz ha detto...

Va bè, che fosse un uomo a sigillarla o lei..sta di fatto che era all'interno!!!Quindi resta una stupidata!

marco ha detto...

Senta Lucini, quand'è che la semttiamo di parlare di cazzate e ci decidiamo ad aggiornarlo questo benedetto blog? Poi non venire a piangere che non viene nessuno a leggerlo e ciccì e ciccià. Della pubblicità della barilla si ricordano solo le romanticone eh? La pubblicità migliore del mondo è sempre stata e sempre sarà quella della carta Cuki, con i due "gnari" che si lanciano il pollo incartato da una fontana all'altra. Chi non li ha mai imitati alzi la mano...

PLAYLIST