giovedì 26 giugno 2008

IO C'ERO!!!

Ho una sola cosa da dire per la giornata di ieri: GRAZIE BRUCE!!!
Il concerto doveva iniziare alle 20.30 per le varie proteste degli abitanti intorno allo stadio...ma è iniziato verso 10 alle 9 per finire 3 ore più tardi!!! 3 ore di musica ininterrotte, il Boss che non ha fatto altro che cantare, cantare, cantare e andare avanti e indietro dal palco!!! Come può un uomo a 58 anni essere così??? Abbiamo pensato che non fosse del tutto umano...!!!
Concerto con una scaletta davvero "importante", brani vecchi e nuovi, rarità che non molto spesso si sentono dal vivo e il gran finale con Twist and Shout che ha fatto ballare tutto San Siro!
Per la mia seconda volta sul prato un concerto indimenticabile...per quello degli U2 ero proprio sotto il palco, qua eravamo a qualche decina di metri, ma nemmeno lontanissimi! Il caldo ci ha accompagnato per tutta la giornata ma direi che ne è valsa proprio la pena! Bruce accompagnato della storica E-Street Band per un concerto altrettanto storico, in quanto si parla dell'ultima apparizione live del Boss+E-Street Band...ma se ne dicono tante di cose!
Le emozioni sono state tante ieri...la sua voce, la musica, tutto combaciava alla perfezione. Bruce in forma strepitosa che, raccogliendo le richieste dai cartelloni dei fan, ha suonato pezzi come "None but the brave" e "Hungry Heart"...la gente era in delirio...per gli organizzatori 61.000 persone erano presenti nello stadio, tra cui bimbi sotto il palco, giovani e anche un pò meno giovani!!!
La scivolata sul palco è stata una chicca di questo concerto...da vero rocker quale è ha stupito tutti con mosse azzardate (tipo baci a destra e sinistra), frasi in italiano (quasi) perfetto...insomma tutta fatica andata a buon fine, l'attesa fuori dai cancelli, l'attesa una volta dentro i cancelli, resistere per 3 ore di salti e battiti di mani...non credo di aver mai visto un concerto così! Quello degli U2 è stato bello, certo, ma non era così "libero" come questo...ha stravolto completamente la scaletta che ognuno si aspettava e si è lasciato andare alle sue emozioni...per farcene provare di indescivibili...vorrei chiudere con una frase presa da un'articolo stamattina:

"...Quella vista a Milano è sembrata tutto fuorché una band al passo d'addio. Se così fosse, il pubblico di San Siro potrà comunque dire di aver assistito al funerale più entusiasmante della storia della musica."

Insomma...IO C'ERO...

4 commenti:

Fabio P. ha detto...

E c'ero anche'io!!!

Anonimo ha detto...

good start

Anonimo ha detto...

good start

Anonimo ha detto...

molto intiresno, grazie

PLAYLIST