lunedì 11 febbraio 2008

Coming Soon

Rieccomi dopo qualche giorno, per aggiornarvi sulle ultime visioni...
Venerdì doppio! Con "30 giorni di buio" e "La guerra di Charlie Wilson"...2 film che mi hanno lasciata piacevolmente stupita. Soprattutto il secondo, per il quale ero un pò prevenuta dopo aver visto "Leoni per agnelli". Non che la storia sia la stessa ma di politica si tratta. Non sono troppo amante dei film sulla politica, in quanto molto spesso sono mattoni allucinanti! Sarà per il cast o per la sceneggiatura (per nulla banale) ma mi ha entusiasmato. Partendo dal cast, formato dal rinsavito Tom Hanks, Julia Roberts e Philip Seymour Hoffman. Tutti molto bravi nei ruoli perfettamente azzeccati. Tom Hank/Charlie Wilson, un deputato del congresso che riesce dal nulla a stanziare un finanziamento che permette ai mujaeddin di battere i russi in Afghanistan; Julia Roberts/Joanne Harring regina della mondanità texana aggueritissima nella sua idea di aiutare Charlie e Philp Seymour Hoffman (inconsueto) agente della CIA. Per quanto riguarda l'atteso "30 days of night" non ha deluso le aspettative. Essendo tratto da una graphic novel è come lo si aspettava, cioè violento, teatrale e un pò surreale! L'idea di base è un paese dell'Alaska, che resta per 30 giorni al buio, invaso dai vampiri. In questo caso i vampiri non sono digitali, come in Io sono leggenda, ma attori truccati...che gran sollievo! Anche se, ripeto che vorrei tutti vampiri come Tom Cruise e Brad Pitt...ma non si può avere tutto dalla vita no? Speriamo ne facciano altri! Magari un remake di Dracula diretto da Tim Burton con Johnny/Dracula! Ok la smetto di sparare cavolate...

In arrivo altri film tra cui "Il Petroliere" venerdì e poi...non lo dico più perchè tanto si sa...sto parlando di Rambo!!!Cosa credevate???Speriamo nella trasferta all'Arcadia per godercelo! Quel bel maschione di Sly (le armi le ha tutte lui!) in una jungla con strane persone che tentano di salvare tutti senza armi! Ma dove credete di andare???Per fortuna c'è John Rambo!
(Queste cose le ho scritte x Gabri, il Berga e Fabio...così siete contenti e la smettete di dirmi che parlo sempre di Johnny!)

Per quanto riguarda Johnny (appunto) il suo film sta per arrivare...siamo tutti in trepida attesa...alla sesta collaborazione con Tim Burton per un film che ha vinto (tranne ai Bafta) e (speriamo) vincerà molto... Mi allaccio a questa speranza per dire che la cerimonia degli Academy Awards si farà! Come vorrei tornare a Los Angeles per questo evento, tutti gli occhi puntati sul red carpet! C'è anche da dire che, purtroppo questa occasione è, in primis, una passerella di moda più che un omaggio agli artisti...il premio passa in secondo piano visto che la cosa che conta di più sono le presenze, i vestiti firmati, le scarpe e gli accompagnatori delle star...chissà quali scoop! Sarebbe bello rivedere la Hollywood boulevard "conciata per le feste"...incrociamo le dita, noi a cui interessano i film prima dei gossip, per chi vorremmo vincesse!

Intanto lo sciopero degli sceneggiatori è finalmente finito! Così Lost avrà la sua serie completa, come altri telefilm e speriamo riprendano presto tutti i film interrotti!

Sta arrivando anche il VaccariOz...ossia una raccolta delle più belle frasi che i clienti riescono a dire al cinema...soprattutto a noi del bancone! Ne vedremo delle belle!

Vi lascio con un consiglio...ascoltate l'album "Cease to Begin" dei Band of Horses, formazione indie-rock di Seattle...alcuni li conosceranno per la canzone "Is there a ghost" che gira in radio...tutto l'album è veramente piacevole, per quanto io ne possa capire di musica mi ha colpito...non è rivoluzionario ma si ascolta volentieri (credo sia per le notti come quella riportata sulla copertina del disco...)...soprattutto la ballata "Detlef Schrempf":



"...So take it as a song or a lesson to learn
And sometime soon be better than you were
If you say you're gonna go, then be careful
And watch how you treat every living soul..."




A Presto

3 commenti:

JEAN ha detto...

Brava. spaccia per tue le scoperte che faccio io. Brava. me ne ricorderò. In ogni caso i Band of Horses son in concerto a marzo a Milano. Per chi è interessato. Tu no.
Jean

Fabio P. l'amante di Sly ha detto...

GRANDE LORENZ E GRANDE SLY!!!!

ora almeno hai detto due parole come si deve, mica come l'altro giorno durante il trailer in sala!!!

il concerto dei band of horses mi intriga non poco...

Berga ha detto...

SLY perdona questa donna perche' nn sa quello che dice!!! seguila lungo questo cammino buio che ha intrapreso, pieno di attori omosessuali, e riconducila verso la luce!!!!

amen!!!

PLAYLIST